Casa Editrice: Circulo Rojo

Data: 2017

 

Questo libro è stato pubblicato grazie ad amici che hanno contribuito alla campagna di Crowdfunding della piattaforma Verkami.com

Prossima Presentazione

Tecnica di Passo a Due, raccoglie gli insegnamenti del ballo in coppia  nella Danza Classica con una nuova Metodología, interviene  con una dettagliata spiegazione tecnica, definendo le regale della preparazione e sviluppo della classe.

 

Inizia con uno degli ultimi scritti del Maestro Fernando Alonso, Creatore dell’Escuela Cubana de Ballet, un Prologo in prima persona, dove si fa un excursus su questo segmento tanto importante della Danza. Inoltre all’interno del libro c'e' un’intervista inedita del maestro.

 

Si da al libro una forma innovativa per quanto riguarda la Metodologia, orientamento tecnico e consigli per maestri, alunni e professionisti, così come una definitiva nomenclatura di posizioni e combinazioni di esercizi che aiuteranno la comprensione dinamica e il processo dell’insegnamento. Inoltre include concetti che rinnovano la struttura della classe, principi tecnici e proposte di nomi per la disciplina... ed altro nei differenti capitoli.

 

Partecipano significativi collaboratori, il Dr. Miguel Cabrera, storico del Ballet Nacional de Cuba e il Dr. Felix Quintero Espinosa, Specialista di Primo Grado in Medicina Sportiva, con dei suoi importanti scritti. Completano il libro diverse interviste di storici maestri di Passo a due.

 

Técnica de dúo, ha come obiettivo quello di cercare la necessaria unificazione e consolidamento di criteri tecnici, artistici e metodologici, che favoriscano le solide competenze dei maestri specializzati in questa disciplina  e come conseguenza, la formazione di ballerini all’altezza di questi tempi.

 

Per ultimo, questo libro sarà appoggiato da una ricca e bella selezione di foto, di passi e posizioni, così come foto che formano parte della Mostra Duetti & Similitudini, che accompagnarono ogni Presentazione o evento relazionato con il libro.



Il primo di una trilogia sopra la vita e la disperazione degli abitanti di un’isola che vaga senza meta per mari ripetuti.

 

Primo libro di racconti con storie suggestive che si ricreano nel rivelatore e simbolico popolo di Hatana de los Remedios, le cui strade sono popolate da artefatti manipolatori  di sogni, libri che presagiscono destini o scatole diaboliche, ci faranno vivere i sentimenti umani più intrinsechi, pieno di erotismo e sogni di verità, in cui il narratore si addentra senza fermarsi in nessun confine muovendosi con l’ incanto delle sue parole  attraverso la magia del quotidiano.    

 

Letteratura e plastica si abbracciano nelle pagine di questo libro le cui storie sono state illustrate da alcuni dei più importanti artisti dell’attialità cubana come Choco, Fabelo, Diago, Rubén Rodríguez, Pedro Pablo Oliva, Nelson Domínguez, García Peña, Zaida del fiume Paneca, Bejarano, Alicia Leal, Moreira, Raymundo Orozco e Carlos del Toro, insieme con la speciale collaborazione di un amico e artista poliedrico, Julio Arozarena.

Casa Editrice: Extramuros

Data: 2009

Presentazione: Fiera Internazionale del Libro.

L´Avana, Cuba.



edizioni future

Nella freddezza delle ombre

Racconti, dove le storie si perdono in un tour di atteggiamenti più insoliti, gli stati d’animo e le decisioni dell’ essere umano; sentimeno estremo, un Armadio infinito, un labirinto di Sogni e incubi,  fino all’ incapacità di resistere la sete, l’ avidità o l’ ingordigia.

Storie di Hatana

Secondo libro di una trilogia sulla vita e disperazione degli abitanti di un'isola chiamata Hatana de los Remedios, che vaga senza meta per mari ripetuti. Storie di eventi che si succedono ogni giorno, ma che sembrano governate dalla mano sapiente di Catanita, nonna senza età e indovina, centro di tutto quello che accade sull'isola.

 

Il Malgoverno di un mare in agguato, sentinella e carnefice di coloro che vanno via. Suoni, odori, messaggi, che determinano le decisioni di tutti.